Logo
B l u s t r i n g   S o f t w a r e
logo Blustring
B L U S T R I N G  S O F T W A R E
B l u s t r i n g   S o f t w a r e
Logo trasparente
Vai ai contenuti
FATTURAZIONE ELETTRONICA

Il riporto nei registri IVA

Il riporto nei registri IVA
Novità introdotta con la release del 03/01/19

PREMESSA
ll decreto fiscale collegato alla manovra 2019 contiene una disposizione che va incontro ad una richiesta degli operatori del settore: l’abolizione dell’obbligo di numerazione delle fatture ricevute.
In virtù delle caratteristiche di integrità ed immodificabilità delle Fatture Elettroniche, la protocollazione cronologica per data di ricezione, oggi risulterebbe priva di una vera utilità, vista anche la numerazione univoca assegnata durante il transito dal SdI.
Pertanto, viene meno l’obbligo che prevedeva la preventiva numerazione delle fatture d’acquisto al fine di tracciarne la sequenza cronologica di ricezione, che doveva poi riflettersi anche nell’ordine di registrazione sul libro IVA acquisti.
Infatti, abolendo la numerazione, viene di conseguenza anche a cadere l’obbligo di rispettare la cronologia di ricezione.
E’ quindi evidente che il registro IVA acquisti dovrà essere strutturato come un registro che raggruppa le fatture per competenza di liquidazione (e non in ordine cronologico di ricezione).

A tal proposito, consigliamo di leggere l'articolo linkato.

NOVITA' IN BLUSTRING
Alla luce di quanto appena esposto, dalla release 03/01/19, nella procedura di registrazione delle fatture, il campo prima denominato DATA REGISTRAZIONE, viene rinominato DATA IMPUTAZIONE. Esso, infatti, determina l'imputazione temporale ai fini IVA (ad anche reddituali).
Ad esempio, se nel campo DATA IMPUTAZIONE, viene inserita la data del 31/01/19, la fattura registrata parteciperà alla liquidazione IVA del mese di gennaio (o del primo trimestre) 2019.
La data della fattura può essere anche successiva alla data di imputazione. In questo caso, la procedura chiederà conferma all'utente.

Nel registro IVA, le fatture vengono raggruppate per PERIODO LIQUIDAZIONE.
La data di registrazione verrà assegnata automaticamente dal sistema, prendendo la più recente tra DATA DI IMPUTAZIONE, DATA DI EMISSIONE, DATA DI RICEZIONE. Quest'ultima è FACOLTATIVA, e può essere specificata nella sezione ALLEGATO XML della registrazione contabile.


Ad avviso di chi scrive, venendo meno l'obbligo della protocollazione, verrebbe meno anche la necessità di riportare la data di registrazione. E' possibile omettere la data di registrazione togliendo il flag dall'opzione di stampa.




Infine, si segnala la possibilità di visualizzare il contenuto della fattura originale allegata alla registrazione contabile, cliccando sul nuovo pulsante, collocato in alto a sinistra.








Pubblicità
Apertura al pubblico
Lun - Ven : 9.00 am - 12.00 am,  15.00 pm - 18.00 pm

BLUSTRING SRL
Email: info@blustring.net
Website: www.blustring.it
BLUSTRING SRL  -  P. IVA: 03551370541  -  Via Settembrini, 15  06073 Corciano (PG)
BLUSTRING SRL - P. IVA: 03551370541
Torna ai contenuti