Logo
B l u s t r i n g   S o f t w a r e
logo Blustring
B L U S T R I N G  S O F T W A R E
B l u s t r i n g   S o f t w a r e
Logo trasparente
Vai ai contenuti
FATTURAZIONE ELETTRONICA

Focus sulla logica di registrazione

Focus sulla logica della procedura di registrazione automatica
Se hai letto il paragrafo relativo alla registrazione automatica delle fatture, forse ti sei chiesto:
quale conto di contropartita viene movimentato nella registrazione contabile ?
La risposta è DIPENDE:
  • SE il cliente risulta già caricato in anagrafica e, nella relativa scheda anagrafica, è stato impostato il conto di contropartita abituale, allora viene movimentato il conto di contropartita abituale;
  • In caso contrario (cliente nuovo, o cliente già caricato in anagrafica, ma senza l'impostazione del conto di contropartita abituale), allora viene movimentato (di default) il conto RICAVI DA SERVIZI.
In questa slide, vediamo la sezione DATI ABITUALI della scheda anagrafica di un cliente.
Se questa sezione risulta compilata, ogni volta che la procedurà dovrà registrare una fattura di questo cliente, verrà movimentato il conto specificato nel campo CONTROPARTITA ABITUALE.
Altra domanda:
Come mai, nell'elenco delle fatture registrate, il comando XML può essere di colore giallo, o verde?
La risposta è DIPENDE:
  • SE di colore VERDE, significa che il cliente era già presente in anagrafica e risultava impostato il conto di contropartita abituale. Pertanto, è stato movimentato il conto di contropartita abituale del cliente e la registrazione è quasi certamente corretta.
  • SE di colore GIALLO, significa che il cliente NON era presente in anagrafica (o non era stato impostato il conto di contropartita abituale). Quindi, è altamente raccomandato verificare la registrazione contabile. In questo caso, la registrazione viene qualificata come PROVVISORIA.
Nella seconda ipotesi, basterà entrare nella registrazione contabile, verificare il conto movimentato (ed eventualmente, modificarlo), ed infine, rimuovere il flag REGISTRAZIONE PROVVISORIA.
Rimuovendo quel flag, il pulsante XML diventerà di colore verde.
In ogni caso, dopo l'importazione, è possibile modificare QUALSIASI REGISTRAZIONE, anche quelle marcate con il colore verde.
Domanda n.3:
SE volessi verificare TUTTE le registrazioni caricate in automatico, sarebbe possibile marcarle TUTTE come provvisorie ?
La risposta è SI. In fase di importazione, è sufficiente impostare l'opzione: CARICA LE REGISTRAZIONI COME PROVVISORIE / SEMPRE.
Domanda n.4:
Prima di eseguire la procedura per la registrazione automatica delle fatture, è possibile visualizzarne il contenuto ?
La risposta è SI. E' possibile visualizzare il contenuto di ogni fattura da registrare, selezionandola con un doppio click.
Domanda n.5:
Per impostazione predefinita, vengono registrate TUTTE le fatture presenti nella cartella di acquisizione. Se alcune NON volessi registrarle?
Cliccando sull'apposito pulsante, è possibile ELIMINARE le fatture che non desideriamo registrare.
In alternativa, cliccando sull'apposito pulsante, è possibile visualizzare la cartella di acquisizione.
Quindi, possiamo RINOMINARE l'estensione dei files che NON desideriamo importare. Ad esempio, potremmo rinominarli in .TXT.
Cliccando su AGGIORNA, visualizzaremo l'elenco aggiornato dei files da importare.
Video di sintesi
Il video si riferisce alla registrazione delle fatture di acquisto, ma la logica di base è la medesima.
Pubblicità
Apertura al pubblico
Lun - Ven : 9.00 am - 12.00 am,  15.00 pm - 18.00 pm

BLUSTRING SRL
Email: info@blustring.net
Website: www.blustring.it
BLUSTRING SRL  -  P. IVA: 03551370541  -  Via Settembrini, 15  06073 Corciano (PG)
BLUSTRING SRL - P. IVA: 03551370541
Torna ai contenuti